Quotidiano Nazionale logo
27 mar 2022

Nerviano, miasmi dell’Olona aggravati dalla siccità

Si indaga ancora sugli scarichi che qualche giorno fa hanno fatto diventare l’acqua del fiume marrone e maleodorante in pieno centro

ch.s.
Cronaca
L'Olona marrone a Nerviano
L'Olona marrone a Nerviano

Nerviano (Milano) - Si indaga ancora sugli scarichi che qualche giorno fa hanno fatto diventare l’acqua del fiume Olona marrone e maleodorante in pieno centro a Nerviano. Potrebbe trattarsi di qualche scarico abusivo a monte della città, in località San Lorenzo. Ma a indagare sul caso è la polizia locale di Nerviano, allertata dall’ex sindaco Massimo Cozzi che ha chiamato gli agenti nervianesi, documentando quanto stava succedendo in pieno centro città. ù

Schiume bianche sono state invece osservate lungo il fiume in località mulino Meraviglia a San Vittore Olona. Una situazione, quella degli inquinanti nel fiume, che si trascina da lustri senza soluzione alcuna. I principali imputati restano però i depuratori lungo il fiume che non farebbero il proprio dovere. Oltre a questo problema c’è quello legato alla siccità che ha fatto precipitare ai minimi storici la portata del fiume Olona.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?