Morto Giancarlo Calini: Legnano piange lo storico presidente di Antares

Si è spento a 93 anni. Cavaliere della Repubblica, era anche un volto noto del movimento scout e nel 1997 era stato insignito della benemerenza civica

Giancarlo Calini

Giancarlo Calini

Legnano (Milano), 8 marzo 2024 - Città in lutto per la scomparsa di Giancarlo Calini, da trenta anni lo storico presidente dell'associazione Antares, che raccoglie appassionati di astronomia e natura.

Calini si è spento a 93 anni. Il legnanese era Cavaliere della Repubblica e scout da sempre, è stato segretario regionale del Masci (Movimento adulti scout cattolici italiani) per due mandati, cofondatore e presidente della onlus Amici di Sonia, priore della contrada Legnarello. “Presenza immancabile in ogni momento della vita associativa – è il messaggio di cordoglio del consiglio dell’associazione Antares -, ha guidato Antares per oltre trent’anni con la lungimiranza, cortesia e disponibilità verso tutti”.

Il sindaco Lorenzo Radice, l’assessore alla Cultura Guido Bragato e tutta la giunta esprimono il loro cordoglio per la morte di Giancarlo Calini, insignito della benemerenza civica nel 1997. “Con Giancarlo Calini se ne va una figura importante della storia cittadina; un uomo appassionato e attivo per decenni nell’associazionismo culturale, sociale e nel mondo del Palio. Questa pluralità di interessi è specchio di una personalità aperta verso i tanti aspetti che costituiscono la ricchezza di una comunità. Io lo ricordo come presidente di Antares, carica che ha ricoperto con una dedizione assoluta e che ha fatto grande questa associazione. Alla sua famiglia vanno le più sentite condoglianze”.

Il funerale sarà celebrato lunedì 11 marzo alle 10.30 nella chiesa del Santissimo Redentore.