Giallo a Magenta: trovato il cadavere di un uomo nei boschi al confine con Corbetta

Macabro ritrovamento su cui indagano i carabinieri. La segnalazione arrivata da un automobilista di passaggio

I carabinieri di Abbiategrasso indagano per risolvere il caso e risalire all'identità del cadavere

I carabinieri di Abbiategrasso indagano per risolvere il caso e risalire all'identità del cadavere

Magenta, 2 aprile 2024 - Nella notte fra martedì 2 e mercoledì 3 aprile è stato rinvenuto un cadavere di un uomo nei campi lungo la Sp11 vicino a Magenta. Il corpo è stato trovato tra la boscaglia lungo la provinciale fra le due rotatorie verso il confine con Corbetta, nei pressi del Camping Sport. Alle forze dell'ordine è probabilmente arrivata una segnalazione da parte di qualche automobilista di passaggio.

Oltre ai carabinieri della compagnia di Abbiategrasso, sul posto è arrivata la scientifica per i rilievi di rito. Si cerca di identificare la persona, anche se al momento rimane senza identità. Ignote le cause del decesso. Nessuna pista sarebbe esclusa.