Riccardo Ciapparelli è il nuovo Cavaliere del Carroccio
Riccardo Ciapparelli è il nuovo Cavaliere del Carroccio

 

Legnano (Milano), 30 novembre 2020. Sarà Riccardo Ciapparelli il punto d’unione tra il mondo del palio e l’amministrazione comunale: il sindaco di Legnano, Lorenzo Radice, in veste di Supremo Magistrato del Palio, con il Gran Maestro del Collegio dei Capitani e delle Contrade, Giuseppe La Rocca, e il presidente della Famiglia Legnanese, Gianfranco Bononi, ha deciso infatti di nominare Ciapparelli nuovo Cavaliere del Carroccio, tornando dunque, dopo la parentesi con Mino Colombo, a indicare una personalità proveniente dal mondo delle contrade. .

Classe 1955, già capo reparto alla Franco Tosi, Ciapparelli può contare su un’esperienza di lungo corso nel mondo del Palio cittadino. Gonfaloniere per diversi anni, è poi stato scudiero nel 1984 e nel 1985. Dal 1992 al 1999/2000, su incarico dei Magistrati, ha invece ricoperto il ruolo di Maestro d’Armi. Dal 1995 sovrintende l’opera di rifacimento dei costumi comunali che vengono poi utilizzati in occasione della sfilata storica per le vie ella città. Ciapparelli è poi stato, dal 2001 al 2004, Capitano della Contrada San Bernardino. Dal 2012 al 2015, sempre in Collegio come consigliere, ricopre anche la carica di Presidente della Commissione Costumi. Nel 2019/2020 è stato infine consigliere nel direttivo del Collegio.