Quotidiano Nazionale logo
4 apr 2022

Legnano, ubriaco lancia sassi contro le auto di passaggio: denunciato

Il 31enne ha preso di mira le vetture in via Novara: è stato sanzionato e indagato per getto pericoloso di cose e possesso di oggetti atti ad offendere

paolo girotti
Cronaca
Agenti di polizia impegnati nelle operazioni di controllo
Agenti di polizia impegnati nelle operazioni di controllo

Legnano (Milano), 4 aprile 2022 -  Completamente ubriaco lanciava sassi contro le vetture in transito: il 31enne autore della bravata è stato poi individuato e fermato dagli agenti del commissariato di Legnano. L’episodio è accaduto nella notte di domenica, quando a seguito di numerose segnalazioni giunte al commissariato e che riferivano di una persona sulla carreggiata che lanciava sassi all'indirizzo delle vetture in transito, una volante è intervenuta in via Novara.

Qui a bordo strada gli agenti hanno trovato un cittadino italiano classe 1991, apparso subito completamente ubriaco. Sentite le testimonianze dei conducenti di due autovetture che erano transitate nella zona, gli agenti hanno ricostruito la vicenda appurando che lo stesso personaggio poco prima aveva lanciato dei sassi raccolti sul ciglio della sede stradale all'indirizzo delle vetture in transito, colpendone una seppur senza arrecare danni particolari. Non solo: in un'altra circostanza l’uomo aveva anche cercato di arrestare la marcia di un'altra autovettura. Agli agenti non è restato altro da fare che sanzionare l'individuo per manifesta ubriachezza e indagarlo per getto pericoloso di cose e per possesso di oggetti atti ad offendere. Dopo la perquisizione personale, infatti, sulla sua persona è stato anche trovato e sequestrato un coltello.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?