Investimento alla stazione di Vittuone: circolazione ferroviaria interrotta tra Milano e Treviglio

Traffico regionale in tilt: interessata la linea Brescia-Milano-Treviglio. La dinamica è da accertare, ma sembra essere un atto autolesionistico

Sul posto stanno indagando le forze dell'ordine (foto di repertorio)

Sul posto stanno indagando le forze dell'ordine (foto di repertorio)

La circolazione sulla ferrovia Brescia-Milano-Treviglio è stata interrotta a seguito dell’investimento di una persona a circa un chilometro della stazione di Vittuone, in provincia di Milano. Il traffico tra la stazione e Rho è fermo e non sono chiari i tempi di recupero.

La dinamica dell'incidente, in cui la persona è deceduta, è al vaglio delle forze dell’ordine, ma sembra essersi trattato di un gesto autolesionistico. Sul posto, oltre ai soccorsi sanitari, sono intervenuti i vigili del fuoco, i carabinieri e la polizia ferroviaria.