Il lancio di rifiuti a Gudo Visconti
Il lancio di rifiuti a Gudo Visconti

Gudo Visconti (Milano), 23 aprile 2019 - È passato a tutta velocità davanti all'ecocentro e con un gesto di evidente spregio delle norme di civiltà (oltre che della legalità) ha lanciato il sacchetto della spazzatura dal finestrino dell'auto in corsa, prima di dileguarsi. Ma per sua sfortuna le telecamere lo hanno pizzicato, e ora scatterà la denuncia con relativa multa. È accaduto a Gudo Visconti, dove da tempo i cittadini segnalavano la presenza di sacchi o materiali di scarto prodotti da lavori edili o di altro genere gettati a terra nei pressi dell'ecocoentro. Così l'amministrazione comunale ha deciso di posizionare le telecamere. Ora l'incivile pagherà di tasca propria una sanzione tra i 250 e i 500 euro.  

"Il gesto compiuto dal cittadino non ha scusanti - spiega il sindaco Omar Cirulli -. Il sacchetto è uno di quelli che comunemente vengono ritirati porta a porta, per questo è ancora più grave e scatterà la denuncia. È un gesto di evidente sprezzo. In alcuni casi, quando l'ufficio tecnico individua un gudese incivile, lo chiama e gli intima di venire a riprendersi la spazzatura, oltre a multarlo. In altri casi come questo, invece, il comportamento merita assolutamente la denuncia".