I dipendenti del centro commerciale rescaldinese sono già pronti a mobilitarsiI dipendenti del centro commerciale rescaldinese sono già pronti a mobilitarsi
I dipendenti del centro commerciale rescaldinese sono già pronti a mobilitarsiI dipendenti del centro commerciale rescaldinese sono già pronti a mobilitarsi

Rescaldina (Milano), 18 novembre 2019 - L’ex ipermercato Auchan di Rescaldina passerà ufficialmente a Margherita Distribuzione, il marchio della galassia Conad. Il punto vendita rescaldinese è difatti nell’elenco fornito ai sindacati di categoria nell’ultimo incontro nazionale.
Al pari degli altri 20 negozi di grande dimensione, subirà un taglio, di superfice di vendita e di personale. Nello specifico non è stato ancora definito a quanto ammonta il taglio per ogni singola realtà commerciale destinata a cambiare marchio. C’è un dato comunque preoccupante: su un totale di 14.394 lavoratori la nuova proprietà ha intenzione di dichiarare 6.197 esuberi con un recupero di 3.092 dipendenti attraverso una pluralità di soluzioni. Un taglio che per talune realtà potrebbe essere anche superiore al 50% degli attuali occupati (a Rescaldina all’ex Auchan trovano attualmente lavoro più di 350 persone, a Nerviano più di 180). Resta invece incerta la destinazione del supermercato ex Auchan di Nerviano, per il quale la nuova proprietà non ha ancora detto nulla al riguardo. Mentre iIl negozio ex Sma di San Vittore, viste le sue dimensioni (una quindicina i lavoratori), potrebbe essere ceduto.