CHRISTIAN SORMANI
Cronaca

Cerro Maggiore, la nuova giunta nel segno della continuità: tutti i nomi

Il sindaco Nuccia Berra, al suo secondo mandato, si è tenuta le deleghe ad affari generali, sicurezza, commercio, attività produttive, salute e personale

Il sindaco di Cerro Maggiore Nuccia Berra

Il sindaco di Cerro Maggiore Nuccia Berra

Cerro Maggiore (Milano), 23 maggio 2023 - Una giunta nel segno della continuità quella varata dopo le elezioni amministrative che hanno premiato ancora una volta il centrodestra. Il sindaco Nuccia Berra, al suo secondo mandato, si è tenuta le deleghe ad affari generali, sicurezza, commercio, attività produttive, salute e personale.

Alessandro Provini resta vicesindaco con delega alla polizia locale, protezione civile, urbanistica, edilizia privata, decoro e arredo urbano. Daniel Dibisceglie sarà assessore a sport, tempo libero, giovani, cultura, istruzione, servizi informativi, urp, servizi elettorali, cerimoniale e rapporti con il consiglio comunale. Sara Mutti ha la delega per servizi sociali e famiglia. Matteo Bocca resta alle finanze, bilancio e partecipate. Il volto nuovo è quello di Vincenzo Stragapede assessore ai lavori pubblici.

Il nuovo consiglio comunale vede, oltre al sindaco Nuccia Berra, Alessandro Provini, Daniel Dibisceglie, Beatrice Del Pio, Angelo Proverbio, Sara Mutti, Vincenzo Stragapede, Ciro Oriunto, Laura Signo', Maria Angela Monticelli, Gianluca Ciculi e Roberto Proverbio; nella lista Bene Comune, Roberta Ce', Pietro Cozzi, Elisa Croci, Simone Gianazza e Veronica Giudici.