Casting film a Legnano
Casting film a Legnano

Legnano, 21 novembre 2019 -  Ancora un film che verrà girato in parte a Legnano, ancora gli spazi della ex Franco Tosi a fare da quinta alla scene, ancora un casting per trovare aspiranti comparse in città: questa volta si tratta del film “Il Venditore di Donne”, con la regia di Fabio Resinaro e che viene prodotto dalla “Casanova Multimedia S.p.a.”, società che fa capo a Luca Barbareschi.

Dopo il film su Craxi girato nei capannoni situati nella zona non più utilizzata della ex Franco Tosi (allora si doveva ricostruire il congresso del Partito socialista di fine anni ’80) è ancora la necessità di fare un salto indietro nel tempo a muovere i produttori verso la città del Carroccio. «Trattasi di un film tratto da un romanzo di Giorgio Faletti “Racconti di un venditore di donne” - spiegano gli organizzatori del casting – ambientato in una Milano fine anni ’70 che dagli attentati Br e Manifestazioni subisce un forte cambio di tendenza verso una Milano anni ’80 di luci e ombre, piena di locali moda e bellissime donne». A fare da trait d’union alle trame della vicenda sarà Bravo «il protagonista di questo racconto, che vive e lavora ai margini di questo nuovo mondo». 

Le riprese , tra Milano e Legnano, sono iniziate i primi di Novembre e proseguiranno sino a metà dicembre per sei settimane. Le riprese a Legnano prenderanno il via oggi e proseguiranno sino al 28 Novembre 2019.  Ed eccoci al casting : nella giornata di domani, venerdì 22 Novembre 2019, verrà effettuato un casting per reperire sul territorio 100 comparse, uomini e donne, dai 20 ai 50 anni, “senza taglio di capelli strano o capelli rasati ai lati“ (il film è ambientato nel 1978). Il Casting, si terrà dalle 8 alle 16 alla “Famiglia Legnanese“ di via Giacomo Matteotti 3.