Quotidiano Nazionale logo
14 mar 2022

Legnano, incubo sicurezza in centro: 17enne accerchiato da una baby gang

Tentata rapina oggi pomeriggio in Corso Italia: il giovane è riuscito a fuggire. Sui social la denuncia della madre

christian sormani
Cronaca
Ancora problemi in centro a Legnano
Ancora problemi in centro a Legnano

Legnano (Milano), 14 marzo 2022 - Lo hanno accerchiato in cinque per rapinarlo. Una brutta avventura quella accaduta oggi alle 15.30 in pieno centro a Legnano. Un 17enne che stava camminando da solo in Corso Italia è stato bloccato da una banda di stranieri, forse coetanei della vittima. Il ragazzo è riuscito a fuggire dando l'allarme. La madre del giovane ha voluto informare la cittadinanza sui social. "Oggi 5 stranieri hanno cercato di rapinare mio figlio in Corso Italia davanti alla farmacia. Dite ai vostri figli di fare attenzione. Ho riportato l'età per far capire quanto possa essere ancora più pericoloso per i più piccoli".

Molti i commenti di indignazione e molte anche le storie simili accadute in queste settimane sempre nel centro della città: una situazione fuori controllo proprio a causa delle baby gang che gravitano attorno a Corso Italia e nel parco Falcone e Borsellino. "A mio figlio di 16 anni è successo a fine agosto, lui e altri 4 amici sono stati rapinati da quattro ventenni con una pistola", ha spiegato Pamela, un'altra madre il cui figlio era stato vittima di una rapina. "Anche mia nipote è stata rapinata. Le hanno rubato la borsa, non so se sono gli stessi ma bisogna fare attenzione", ha spiegato un'altra donna.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?