Quotidiano Nazionale logo
Quotidiano Nazionale logo
il Giorno logo
12 giu 2022

Alcol e liti, 7 giorni di chiusura per il Land of Live di Legnano

12 giu 2022
Il questore di Milano Giuseppe Petronzi
Il questore di Milano Giuseppe Petronzi
Il questore di Milano Giuseppe Petronzi
Il questore di Milano Giuseppe Petronzi
Il questore di Milano Giuseppe Petronzi
Il questore di Milano Giuseppe Petronzi

Sette giorni di sospensione alla licenza e di conseguenza porte chiuse per il Land of Live, il frequentato locale legnanese di via Maestri del lavoro. Il questore di Milano, Giuseppe Petronzi, nell’ambito dell’attività di prevenzione, controllo del territorio e monitoraggio dei locali pubblici milanesi svolta per contrastare i fenomeni di criminalità, ha decretato la sospensione ai sensi dell’artircolo 100 del Tulps e ieri gli agenti del Commissariato Legnano hanno notificato il provvedimento.

Le indagini condotte hanno fatto emergere che l’esercizio commerciale costituisce un concreto pericolo per l’ordine e la sicurezza della cittadinanza: il locale rappresenta infatti un luogo di ritrovo per i giovani, talvolta anche minorenni, che fanno uso smodato di sostanze alcooliche, dando origine a violenti contrasti e liti che spesso e volentieri rendono necessario l’intervento di personale medico. A marzo era stato necessario il trasporto in ospedale di una ragazza minorenne che, dopo aver consumato delle bevande superalcooliche senza il dovuto controllo anagrafico, era stata ricoverata in stato di ubriachezza. Ad aprile, invece, erano stati gli agenti della squadra volante del commissariato di Legnano a dover intervenire per una lite tra due giovani.

Uno dei due ragazzi è stato colpito alla testa con una bottiglia di vetro e per questo trasportato in codice giallo al pronto soccorso dell’ospedale di Legnano (il giovane era stato poi dimesso con una prognosi di 10 giorni).

Paolo Girotti

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?