Quotidiano Nazionale logo
Quotidiano Nazionale logo
il Giorno logo
29 giu 2021
roberto canali
Cronaca
29 giu 2021

Omicidio di Olginate: Stefano Valsecchi condannato a 19 anni e 4 mesi

L'imprenditore di Calolziocorte ha ammazzato Salvatore De Fazio e tentato di uccidere anche il fratello

29 giu 2021
roberto canali
Cronaca
Stefano Valsecchi scortato dagli agenti
Stefano Valsecchi scortato dagli agenti
Stefano Valsecchi scortato dagli agenti
Stefano Valsecchi scortato dagli agenti

Olginate (Lecco) - E' stato condannato a 19 anni e 4 mesi di carcere con rito abbreviato Stefano Valsecchi, 56 anni di Calolziocorte, per l'omicidio di Salvatore De Fazio, 46 anni, e il tentato omicidio del fratello di quest'ultimo, Alfredo, di 53 anni. E' arrivata pochi minuti fa la sentenza per uno dei fatti di sangue più efferati che si sono verificati nell'ultimo anno in provincia di Lecco. In aula è stata confermata la versione di Valsecchi, reo confesso, che lo scorso 13 settembre aveva sparato tre colpi di pistola contro Salvatore De Fazio all'incrocio tra via Santa Maria e Albegno.

Il Gup Salvatore Catalano ha escluso la premeditazione e la pena è stata scontata di un terzo rispetto alle richieste del pubblico ministero, Paolo Del Grosso, in virtù del rito alternativo. Valsecchi è stato ritenuto colpevole anche del tentato omicidio del fratello della vittima, Alfredo De Fazio, 53 anni, che fu anche lui colpito da un colpo di pistola ma riuscì a salvarsi. 

 

 

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?