Quotidiano Nazionale logo
24 gen 2022

Grave incidente a Oliveto Lario, ferito un 19enne

Lo scontro si è verificato sulla Lariana. Il ragazzo è stato trasferito con l'elisoccorso all'ospedale di Varese

daniele de salvo
Cronaca

Oliveto Lario (Lecco), 24 gennaio 2022 – Un altro grave incidente stradale si è verificato nel pomeriggio di ieri sulle strade lecchesi. E' successo a Onno di Oliveto Lario, lungo la provinciale per Bellagio, dove un ragazzo di 19 anni è rimasto gravemente ferito. Per consentire i soccorsi la Lariana è stata chiusa. Il 19enne viaggiava su una Fiat 600 e si è schiantato frontalmente contro una Vw Passat guidata da un 30enne. Sul posto sono intervenuti in forze i sanitari del 118 con i vigili del fuoco del comando provinciale di Lecco. Dalla base di Villa Guardia si sono inoltre levati in volo i soccorritori dell'eliambulanza di Como.

Il giovane automobilista ha riportato un trauma cranico e la frattura di entrambe le gambe. I vigili del fuoco hanno dovuto lavorare con cesoie pneumatiche e divaricatori per liberarlo dai rottami dell'utilitaria. Una volta estratto dalle lamiere è stato affidato ai sanitari dell'elisoccorso, atterrati su una spiaggetta del lago di Como in secca, che lo hanno stabilizzato e poi trasferito d'urgenza con il mezzo d'emergenza aereo direttamente all'ospedale di Circolo di Varese. L'altro automobilista di 30 anni invece se l'è cavata con ferite lievi e ha preferito non essere nemmeno visitato.

Domenica sera una ragazza è morta in seguito ad un incidente.  A  perdere la vita è stata Lin Ting Pin, studentessa cinese di 24 anni che sabato mattina al volante della sua Peugeot è rimasta coinvolta in una carambola sulla Superstrada 36 Milano – Lecco all'altezza di Costa Masnaga. Stava tornando verso casa a Modena dove risiedeva dopo un giorno trascorso dal suo ragazzo in Brianza. Un 15enne  è invece ricoverato in gravissime condizioni al Circolo di Verse dopo essere stato investito sabato pomeriggio sulla Sp 51 La Santa a Casatenovo. 

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?