Nuovi nomi e incarichi per gli ufficiali dell’Arma dei carabinieri

L'Arma bresciana cambia al vertice: cinque nuovi comandanti sono stati presentati ufficialmente dal colonnello Vittorio Fragalà. Maggiore Carlo Venturini, capitano Yuri Abbate, capitano Matteo Minuzzo, e il Radiomobile di Chiari Renato Da Prà.

Nuovi nomi e incarichi per gli ufficiali dell’Arma dei carabinieri

Nuovi nomi e incarichi per gli ufficiali dell’Arma dei carabinieri

Cambio al vertice moltiplicato per cinque per l’Arma bresciana. Il comandante provinciale dei carabinieri di Brescia, colonnello Vittorio Fragalà, ha presentato ufficialmente i nuovi comandanti del Nucleo investigativo, delle compagnie di Gardone Valtrompia e di Breno e del Norm della compagnia di Chiari. Si tratta rispettivamente del maggiore Carlo Venturini, che ha preso il posto del collega Alberto degli Effetti, volato a Roma, al comando generale. Del capitano Yuri Abbate, da qualche settimana a capo dei militari della Valcamonica prima retta dal Filiberto Rosano, e del capitano Matteo Minuzzo, che succede a Francesca Fiorentini in Valtrompia. E ancora: il Radiomobile di Chiari risponde al collega Renato Da Prà.