Era scomparsa nel nulla da tre giorni e oggi purtroppo il suo corpo è stato ritrovato senza vita. Si sono concluse nel modo più drammatico le ricerche di Anita Pinchetti, 47enne di Lecco che risultava dispersa nei boschi di Premana in Valvarrone. Il 22 settembre la donna si era avventurata nella boscaglia in cerca di funghi e non aveva più fatto ritorno a casa. Le ricerche erano cominciate poche ore dopo ed erano continuate per tre giorni. Fino al ritrovamento di oggi: la salma di Anita Pinchetti è stata ritrovata in un canalone all'Alpe Vegessa, nel quale era caduta.

La donna era molto conosciuta nel rione di Bonacina di Lecco per il suo impegno in parrocchia e della sua famiglia nel mondo del volontariato. Lascia il marito e una figlia di 19 anniPer le ricerche si erano mobilitati in molti fra volontari del soccorso alpino e personale dei Vigili del fuoco Saf, specializzato per il soccorso in ambienti impervi e ricerca in forra.