Quotidiano Nazionale logo
il Giorno logo
Quotidiano Nazionale logo
il Giorno logo
5 set 2021

Smart Working pa, Brunetta: "Resterà al 15%". Il Green pass? "Per tutti i lavoratori"

Il ministro ha parlato della possibilità di manterere il lavoro da remoto e della vaccinazione obbligatoria

5 set 2021

Lo smart working nella Pubblica amministrazione non sarà abolito, è auspicabile resti per una quota fino al 15%. Ad annunciarlo è stato il ministro Renato Brunetta, che punta al ritorno in presenza della burocrazia come catalizzatore della ripresa, in questo momento sospinta anche dal superbonus 110% nell'edilizia. Ritorno in ufficio anche per smaltire le montagne di arretrati, forti dell'arrivo di migliaia di nuovi assunti grazie allo sblocco del turnover e alle risorse Pnrr. E sullo smart working si definiranno 'regole del giocò contrattuali per disconnessione, produttività, risultati. E una piattaforma informatica. 

 "Il grenn pass è una patente di libertà". Lo ha detto il ministro della Pubblica amministrazione, Renato Brunetta, in una intervista a Rai News24 a margine del Forum Ambrosetti a Cernobbio. "Il green pass ti apre alla vita - ha aggiunto - al lavoro e alla socializzazione. Cosa accadrà nei prossimi giorni lo ha detto il presidente Draghi affermando che intende estendere il green pass. Io lo estenderei a tutto il mondo del lavoro, sia pubblico che privato. Se questo accadrà il passo successivo, almeno per quanto mi riguarda, sarà il ritorno a lavoro in presenza di tutti i dipendenti pubblici".

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?