Quotidiano Nazionale logo
2 apr 2022

Chiuro, 65 anni di latte per tutti: dal bloc notes all’alta tecnologia

La latteria fondata da 22 soci in una casa del paese nel 1957 cresce nel fatturato: +4 milioni a quota 21

fulvio d’eri
Economia
Il negozio gestito dalla latteria che oggi conta 65 dipendenti e ha raggiunto il fatturato di 21 milioni con una crescita di 4 rispetto al 2020
Il negozio gestito dalla latteria che oggi conta 65 dipendenti

Sondrio, 3 aprile 2022 - La Latteria di Chiuro spegne le sue prime 65 candeline. Sorddide il fatturato che nel 2021 si attesta sui 21 milioni di euro, quasi 4 in più rispetto a quello del 2020. Saldi i valori di base del 1957, sostenuti da processi di innovazione e di modernizzazione, sempre ispirati, secondo modi e tempi equilibrati, alla visione dei 22 soci fondatori. La Latteria, infatti, prima cooperativa lattiero casearia a produrre latte alimentare in Valtellina, è nata in risposta alla necessità di dare una dimensione, e dunque un’organizzazione, imprenditoriale al lavoro di molti piccoli allevatori.

Dalla sede in un’abitazione del paese, dal piccolo laboratorio, gli ordini venivano presi al telefono e segnati su un block notes. Si lavorava 7 giorni su 7, i soci conferivano il latte due volte al giorno, ancora caldo dopo la mungitura. Ieri come oggi, ogni settimana, venivano effettuate le analisi della materia prima. Oggi tutto è cambiato ma i principi sono rimasti intatti come la passione degli attuali 65 dipendenti. Il 2000 ha segnato l’inizio di importanti investimenti: un nuovo edificio, che ospita il punto vendita in via Nazionale dello Stelvio finito nel 2001, e il nuovo sito produttivo di via Nazionale zona Artigianale 23.

Nel corso degli anni sono state acquistate nuove tecnologie al fine di dare la massima garanzia di qualità e sicurezza al cliente. Numerose in tal senso le certificazioni volontarie acquisite dalla Latteria, a cominciare da quella biologica per arrivare all’internazionale IFS. Per celebrare i suoi primi 65 anni la Latteria non rinuncia al proprio stile puntando su un nuovo sito e su un restyling del logo. Domani si terrà, presso il campo sportivo di Chiuro, la prima edizione delle "Latteriadi", giochi non competitivi ispirati alla tradizione, alla quale parteciperanno 4 classi delle scuole locali.

 

 

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?