Quotidiano Nazionale logo
11 feb 2022

Covid, Fontana: "Stop a mascherine all'aperto è l'inizio di fine pandemia"

Per il governatore lombardo l'allentamento delle norme anti Coronavirus è un messaggio di speranza

featured image
Mascherine all'aperto

"Lo stop all'obbligo delle mascherine all'aperto scattato oggiè l'inizio della fine di questa maledetta pandemia"

Lo ha detto il presidente della Regione Lombardia, Attilio Fontana, commentando l'allentamento delle misure anti Covid che prevedono, tra l'altro, l'eliminazione dell'obbligo di indossare la mascherina all'aperto, tranne che in caso di assembramenti. Obbligo che potrebbe decadere anche al chiuso dal 31 marzo. secondo cui la fine della limitazione deve essere interpretata "come un messaggio che deve raggiungere tutti i cittadini di grande speranza - ha spiegato -. Lo vedo come un momento in cui finalmente l'impegno da parte delle nostre strutture e dei cittadini sottoposti alla vaccinazione trova finalmente una risposta. Se facciamo questi passi avanti lo dobbiamo alle vaccinazioni e ai cittadini, che ne sono stati i principali interpreti".

Replicando a chi gli chiedeva cosa fare adesso per i non vaccinati, Fontana ha sottolineato: "Lo deciderà il governo, chi è stato vaccinato sarà completamente libero e potrà svolgere attività senza vincoli per gli altri ci penserà il governo con eventuali limitazioni e vincoli".

Green pass, mascherine all'aperto e riapertura discoteche: le nuove regole, cosa cambia

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?