Quotidiano Nazionale logo
il Giorno logo
Quotidiano Nazionale logo
il Giorno logo
15 giu 2022

Covid, obbligo di mascherine dal 15 giugno: cosa cambia? Le nuove regole

Cinema, teatri, strutture sanitarie e mezzi pubblici: il Consiglio dei ministri ha chiarito le nuove norme in materia di dispositivi di protezione

15 giu 2022
EMERGENZA CORONAVIRUS CORONA VIRUS COVID19 COVID 19

FASE DUE 2 RIAPERTURA RIAPERTURE

PARTENZA BUS PULLMAN PASSEGGERO PASSEGGERI MASCHERINA PROTETTIVA MASCHERINE PROTETTIVE DISTANZA DI SICUREZA DISTANZIAMENTO SOCIALE STAZIONE DI LAMPUGNANO PARTENZE AUTOBUS DA MILANO DIREZIONE CENTRO E SUD ITALIA 

ADOTTATE PRECAUZIONI COVID 19  MISURE DI SICUREZZA CON PASSEGGERI  POSIZIONATI A SCACCHIERA  FODERE PER I SEDILI E TENDINE SEPARE 

BUS DIRETTO A BARI 701
Obbligo mascherina sui mezzi di trasporto
EMERGENZA CORONAVIRUS CORONA VIRUS COVID19 COVID 19

FASE DUE 2 RIAPERTURA RIAPERTURE

PARTENZA BUS PULLMAN PASSEGGERO PASSEGGERI MASCHERINA PROTETTIVA MASCHERINE PROTETTIVE DISTANZA DI SICUREZA DISTANZIAMENTO SOCIALE STAZIONE DI LAMPUGNANO PARTENZE AUTOBUS DA MILANO DIREZIONE CENTRO E SUD ITALIA 

ADOTTATE PRECAUZIONI COVID 19  MISURE DI SICUREZZA CON PASSEGGERI  POSIZIONATI A SCACCHIERA  FODERE PER I SEDILI E TENDINE SEPARE 

BUS DIRETTO A BARI 701
Obbligo mascherina sui mezzi di trasporto

Milano, 15 giugno 2022 - Le mascherine restano obbligatorie sui mezzi pubblici fino al 30 settembre. Restano anche nelle Rsa e negli ospedali. Scompare l'obbligo delle mascherine nelle scuole decade l'obbligo di usarle nei luoghi al chiuso come cinema, teatri e luoghi sportivi (resta solo la raccomandazione). Per quanto riguarda i voli internazionali è in corso una riflessione.  Queste le decisioni del Consiglio dei Ministri (assente il ministro della Salute, Roberto Speranza, non ha partecipato al Cdm in presenza, perché positivo al Covid) sull'obbligo delle mascherine da oggi.

La notizia arriva da qualificate fonti di Governo anche se si era diffusa la notizia di un possibile "liberi tutti".  "Ci sono verifiche tecniche in corso. Il Consiglio dei Ministri odierno non ha preso decisioni sulle mascherine", aveva detto la ministra per la Famiglia, Elena Bonetti, al termine del Cdm odierno lasciando intendere per una mancata proroga e quindi un addio all'obbligo della mascherina anche sui mezzi di trasporto pubblico, cinema e teatri Oggi scadeva infatti in Italia l'obbligo di utilizzo del dispositivo in alcuni luoghi ed era attesa la decisione del Consiglio dei ministri per un'eventuale proroga. Che per ora è arrivata proprio nel giorno in Walter Ricciardi, docente di Igiene all'Università Cattolica e consigliere del ministro della Salute, spiega che la "curva dei contagi è in forte risalita"

Da inizio pandemia ad oggi nel Paese sono state utilizzate un totale di 46 miliardi di mascherine: circa 2 miliardi solo per la popolazione scolastica, a cui si aggiungerebbero i 16 miliardi in capo ai lavoratori e una quota stimabile in 28 miliardi per l'utilizzo quotidiano nelle varie situazioni indoor e outdoor dall'inizio dell'emergenza sanitari. A livello globale la stima  che arriva da Sima, Società Italiana di Medicina Ambientaleparla di ben 129 miliardi a livello globale quelle consumate ogni mese, ovvero 3 milioni al minuto. 

Cinema, teatri e luoghi sportivi al chiuso

Non è più obbligatorio l'uso delle mascherine nei cinema, teatri e luoghi sportivi al chiuso. "Siamo di fronte a un altro passo verso la normalità - ha commentato il sottosegretario alla Salute Andrea Costa ospite del Tg1 mattina - Un segnale importante è stato quello di consentire ai nostri ragazzi di fare gli esami di terza media e della maturità senza mascherina.

Scuola ed esami di Stato

Scompare l'obbligo di mascherina nelle scuole. Per gli esami di stato, ormai alle porte,  l'uso della mascherina sarà solamente raccomandato: negli istituti scolatici, durante gli esami di terza media e di maturità, si potrà dunque stare a scuola senza. La decisione è stata presa dal ministero della Salute d'accordo con il ministero dell'Istruzione due giorni fa ed è stata formalizzata oggi in Cdm con una norma ad hoc, a cui farà seguito una nuova circolare esplicativa indirizzata agli istituti. 

Mezzi di trasporto

Le mascherine restano obbligatorie fino al 30 settembre sui mezzi di trasporto (treni, autobus e pullman).  Ma il governo si è riservato una decisione definitiva per quanto riguarda gli aerei, perché bisogna valutare la compatibilità con le regole Ue che hanno eliminato l’obbligatorietà a maggio. 

Ospedali, Rsa, strutture sanitarie

Le mascherine continuano a essere obbligatorie negli ospedali, nelle strutture sanitarie in generale, nelle Rsa e hospice, per il personale dipendente, i pazienti e i visitatori. 

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?