Desenzano, violentata da uno sconosciuto nel parcheggio della discoteca

La denuncia di una ragazza, visitata in pronto soccorso da dove è scattata la segnalazione ai carabinieri. Indagini in corso

Manifestazione contro la violenza sulle donne
Manifestazione contro la violenza sulle donne

Desenzano del Garda (Brescia), 9 gennaio 2024 - Va in pronto soccorso e denuncia di essere stata violentata da due sconosciuti nel parcheggio di una discoteca dove aveva trascorso la serata. Indagini in corso su una vicenda shock di cui sarebbe protagonista una ventenne bresciana.

La ragazza la notte tra sabato e domenica ha riferito in ospedale di essere stata vittima di una brutale aggressione. Dopo essere uscita nel parcheggio dell'Art Club Disco, la ragazza si sarebbe imbattuta in un paio uomini che non conosceva con cui avrebbe scambiato qualche parola di circostanza. L’incontro si sarebbe però rapidamente trasformato per lei in un incubo perché mentre uno dei due si allontanava, l’amico, complice il buio, l’avrebbe assalita e abusata.

Dal pronto soccorso, dove la vittima si era presentata, è scattata la segnalazione ai carabinieri. Gli investigatori hanno acquisito le cartelle cliniche della giovane. A quanto risulta, la stessa presenta escoriazioni e lividi ma non tracce di violenza sessuale. In queste ore sono in corso di acquisizione le testimonianze. Al vaglio anche le immagini delle telecamere.