Cremona, il suono del salame con una tastiera molto speciale

Il sound engineer Nicolò Zilocchi ha realizzato uno strumento musicale unico nel suo genere, in occasione della Festa dedicata all’insaccato

A Cremona va in scena il suono del salame

A Cremona va in scena il suono del salame

Cremona, 7 ottobre 2023 – Inconfondibili il gusto e il profumo del salame. Ma ora l’insaccato ha anche un suono. In anteprima per la Festa del Salame in programma nel centro di Cremona fino a domenica 8 ottobre, il sound engineer Nicolò Zilocchi, ha realizzato uno strumento musicale unico nel suo genere. Grazie a dei particolari sensori, il tocco sul salame si trasforma in suono creando così una tastiera mai vista prima che spazia dai suoni dell'organo alla batteria elettronica.

"Celebriamo il salame in tutti i sensi - ha spiegato Stefano Pelliciardi di SGP Grandi eventi organizzatore della kermesse - questa installazione innovativa e particolare fa conoscere al pubblico anche il suono dell'insaccato amato da tutti, eccellenza del territorio cremonese”.

La Festa del Salame è interamente dedicata alle produzioni di salame in tutte le sue forme e declinazioni, con un calendario di appuntamenti e incontri culturali, per una tre giorni all'insegna del buon gusto, ma durante la quale non mancheranno incontri culturali, ospiti, interviste e premiazioni. Ma anche disfide gastronomiche, show-cooking e degustazioni, tutte ad ingresso gratuito nel PalaSalame ai giardini di Piazza Roma. La manifestazione è promossa dal Consorzio di Tutela Salame Cremona IGP e da Confartigianato Imprese Cremona, vanta il patrocinio del Comune di Cremona ed è realizzata con il contributo di Regione Lombardia.