Dongo, infortunio sul lavoro nella ex Falck: operaio cade dal camion e batte la testa

L'uomo, 55 anni, è stato portato con l’elisoccorso al Niguarda. Ha riportato anche seri traumi alla schiena

Trasportato in elisoccorso a Niguarda
Trasportato in elisoccorso a Niguarda

Dongo (Como), 5 dicembre 2023 – E’ caduto da un cassone di un camion mentre stava lavorando all’interno di un’area della ex Falck di Dongo, battendo la testa a terra.

Sono gravi le condizioni di un operaio di 55 anni coinvolto nell’infortunio sul lavoro avvenuto oggi pomeriggio alle 14.30 in un cantiere di via Irene Rubini. La dinamica è ancora in corso di ricostruzione da parte di Ats Insubria, ma nel frattempo l’uomo è stato soccorso dal 118: il medico, dopo aver valutato la criticità della situazione, ha chiesto l’intervento dell’elisoccorso di Como, che lo ha trasportato in pronto soccorso al Niguarda di Milano, con un trauma alla testa e alla schiena.

Secondo una prima valutazione, le sue condizioni sono molto serie, ma non risulterebbe in pericolo di vita.