Petardo su auto della polizia locale, Daspo di due anni per un tifoso: denunciato per danneggiamento

È successo prima della partita di serie B Como-Venezia, l’ultrà era a bordo del bus navetta che trasportava allo stadio i sostenitori ospiti

Polizia locale

Rimini 07-12-2023 - Polizia Locale operazione anti prostituzione in via Pola. © Manuel Migliorini Adriapress.

Como, 8 marzo 2024 – Daspo di due anni per un tifoso del Venezia denunciato per danneggiamenti dopo aver lanciato un petardo su un'auto della polizia locale di Como. È accaduto domenica scorsa prima della partita di serie B Como-Venezia. Il tifoso era a bordo del bus navetta che trasportava allo stadio i sostenitori ospiti e nelle vicinanze dello stadio Sinigaglia ha lanciato il petardo, scoppiato sul parabrezza dell'auto di servizio dei vigili.

L'autore del gesto è stato identificato grazie agli accertamenti della Digos e della polizia scientifica di Como: è  stato denunciato per danneggiamento e lancio di materiale pericoloso. Durante i due anni di Daspo, il tifoso avrà l'obbligo di firma nel posto di polizia più vicino a casa.