Quotidiano Nazionale logo
Quotidiano Nazionale logo
il Giorno logo
6 lug 2022

Miss Italia, Rebecca Gaddi è Miss Eleganza Lombardia: promossa alla fase finale nazionale

La splendida lariana studia medicina osteopatica e ama la danza

6 lug 2022
alessandro brambilla
Cronaca
featured image
Rebecca Gaddi
featured image
Rebecca Gaddi

Il territorio lariano avrà come minino una rappresentante alla fase finale nazionale di Miss Italia 2022. Rebecca Gaddi, di Como, è infatti la nuova Miss Eleganza Lombardia, titolo che garantisce la partecipazione alla fase finale che probabilmente si svolgerà a Venezia (dovrebbe essere ancora la città lagunare sede delle sfide decisive).

Rebecca ha vinto Miss Eleganza al Centro Commerciale Campo dei Fiori di Gavirate (Varese). Miss Gaddi è alta 1,75, ha capelli biondi con occhi azzurri, studia medicina osteopatica e in queste settimane spesso è impegnata nel praticantato.

“A Gavirate - dice Rebecca con spontaneità - ho vissuto uno dei giorni più belli della mia vita. Vincere una finale regionale di Miss Italia è un’emozione pazzesca, specialmente in Lombardia, con tante partecipanti al concorso”.

Alle selezioni di base o finali regionali di Miss Italia è importante partire bene. “La fase più emozionate della regionale - prosegue la miss di Como - è stata la passerella iniziale. Quando si esce in gruppo e ad osservarci è una giuria che non ci conosce è importante lasciare il segno, distinguersi. Ogni ragazza sfodera già alla prima passerella le proprie armi migliori”.

Rebecca Gaddi aveva tentato in due precedenti edizioni del concorso Miss Italia di approdare alla fase finale nazionale. In quella in corso ha bruciato le tappe: in pochi giorni è passata dalla vittoria nella selezione di base del Golf Club Rossera di Chiuduno (Bergamo) al successo nella regionale di Gavirate. In mezzo ha disputato la regionale di Lovere, sul Lago d’Iseo. “A Lovere – spiega – non ero entrata fra le sei protagoniste della volata finale. Ciò mi ha causato un po' di nervosismo in vista di Miss Eleganza Lombardia a Gavirate. Temevo che iniziasse come in altre annate il calvario delle partecipazioni alle regionali senza vittorie. Invece ho vinto e sono felicissima. Sicuramente nella regionale di Gavirate mi sono mossa molto meglio. Sono stata più brava in tutto, nel sorridere, nelle movenze e altro”.

A Miss Eleganza Lombardia con 20 finaliste Rebecca non aveva riferimenti sulle avversarie. “Proprio perché quest’anno ho vinto la selezione di base al primo tentativo e Gavirate era per me la seconda regionale mi sentivo attorniata da ragazze bellissime che tuttavia non conoscevo”. Nella scenografia del centro commerciale Campo dei Fiori per le aspiranti Miss Italia c’è stato il rituale saggio artistico. “Ho danzato – fa notare – e ringrazio la mia insegnante per la coreografia che mi ha preparato e insegnato. Grazie a lei ho fatto bella figura. Le finali regionali sono più difficili delle selezioni di base. Oltre alla qualità estetica migliore delle ragazze, c’è anche il bersaglio da colpire più limitato. Alla selezione di base normalmente ne vengono promosse 3 o 4, quindi non è necessario vincere bensì classificarsi tra le prime. Alla finale regionale conta solo il primo posto e tutte danno il meglio fino all’ultima sfilata”.

“Non so cosa mi attende alla prefinale nazionale in cui sfiderò più di 200 ragazze provenienti da tutta Italia, già sono un po' in ansia. Comunque le difficoltà spronano a dare il meglio. L’obiettivo per me è la finalissima. Ho dei genitori che mi sostengono, fanno sacrifici per me e mi spronano a migliorare: mi sento fortunata, spero di arrivare alla volata finale per l’assegnazione della corona di Miss Italia anche per loro”.

Alla regionale di Gavirate è intervenuta come madrina Nikola Durisova, di Varese, già qualificata alla fase finale nazionale 2022 col titolo Miss Bella dei Laghi vinto a Lovere. C’erano altresì Arianna Stella, Miss Eleganza Lombardia 2021, di Vailate (Cremona) e la comasca Martina Pagani, di Beregazzo con Figliaro, prima a Miss Sorriso Lombardia 2019.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?