Como, mille franchi di alcolici nel bagagliaio: fermato alla dogana

Il carico è stato scoperto dalla guardia di finanza di Menaggio: il valore era ben oltre superiore alla franchigia consentita

Le bottiglie sequestrate dagli agenti della Finanza

Le bottiglie sequestrate dagli agenti della Finanza

Menaggio (Como), 13 marzo 2024 – Il carico di prodotti alcolici, per un valore di circa mille franchi svizzeri, andava ben al di là della franchigia che consente il transito tra Italia e Svizzera, andando così incontro al sequestro.

Il carico è stato scoperto dai militari della Guardia di finanza di Menaggio, durante un servizio di retrovalico, in zona di vigilanza doganale: gli agenti hanno sottoposto a controllo un italiano residente in Svizzera, che stava facendo ingresso in Italia.

All’interno del bagagliaio dell’auto di cui era alla guida i militari hanno trovato prodotti alcolici per un importo di un migliaio di franchi: una franchigia ben oltre la legge. E così i prodotti sono stati sequestrati in quanto il quantitativo eccedeva i limiti massimi previsti. La merce è stata successivamente consegnata all’Agenzia delle Dogane che provvederà a quantificare ed emettere la sanzione.