Quotidiano Nazionale logo
Quotidiano Nazionale logo
il Giorno logo
22 lug 2022

Lago di Como, esce in barca e non rientra: turista tedesco disperso

La moglie ha lanciato l'allarme ieri sera, questa mattina è stata ritrovata l'imbarcazione alla deriva. Dell'uomo, però, nessuna traccia

22 lug 2022
Vigili del Fuoco  ricerche dispeso lago di Garda Desenzano , Brescia 25  giugno 2020. Ansa Simone Venezia
Le ricerche dei vigili del fuoco (archivio)
Vigili del Fuoco  ricerche dispeso lago di Garda Desenzano , Brescia 25  giugno 2020. Ansa Simone Venezia
Le ricerche dei vigili del fuoco (archivio)

Como, 22 luglio 2022 - Un turista tedesco risulta disperso nelle acque del lago di Como. Sono in corso le ricerche dei vigili del fuoco comando provinciale di Lecco e di Como per la ricerca dell'uomo che, uscito in barca nella serata di ieri, da Domaso (Como) non ha fatto rientro. La moglie ha lanciato l'allarme nella tarda serata di ieri. Le ricerche si sono estese a tutto l'Alto Lario, alla sponda lecchese, in particolare al tratto tra Colico e Dervio. I vigili del fuoco via terra e con mezzi nautici hanno perlustrato un'ampia porzione del Lario, senza trovare però il natante dato per disperso. In volo anche l'elisoccorso di Areu.

Le ricerche, avviate già dalla notte, verso le 3.40, hanno portato questa mattina al ritrovamento dell'imbarcazione alla deriva, nel territorio del Comune di Verceia, in provincia di Sondrio. Sulla barca ci sarebbero segni del fatto che l'uomo si sarebbe buttato nelle acque del lago. Al momento, però, del turista non c'è traccia e manca qualsiasi segnale di geolocalizzazione. I soccorritori stanno pianificando ulteriori interventi specifici per le ricerche del disperso.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?