Quotidiano Nazionale logo
Quotidiano Nazionale logo
il Giorno logo
19 giu 2022

I vigili del fuoco lariani faranno da bagnini lungo il litorale libero

19 giu 2022

Saranno i vigili del fuoco a garantire la sicurezza dei bagnanti che sceglieranno di trascorrere un weekend sul ramo comasco del Lario. Il prefetto Andrea Polichetti ha infatti sottoscritto una convenzione con il comandante provinciale Claudio Giacalone e il presidente dell’Autorità di bacino del Lario e dei Laghi Minori Luigi Lusardi per gli interventi di salvamento lungo il litorale libero. In concreto, il servizio si propone di integrare soccorso di persone e natanti nell’ambito del progetto “Lario Sicuro“, predisposto annualmente dall’Autorità di bacino con le principali organizzazioni di volontariato e altri enti, negli arenili non assegnati in concessione e nelle acque libere ricadenti nella giurisdizione dei Comuni aderenti all’ente. I vigili del fuoco metteranno a disposizione due operatori a bordo di una moto d’acqua con annessa barella rigida per 9 ore giornaliere circa, dalle 10 alle 19, nei seguenti giorni: 8, 11, 15, 18, 22, 25 e 29 luglio e 1, 5, 8, 12, 15, 19, 22, 26 e 29 agosto. "Il presidio dei vigili del fuoco – spiega il prefetto Polichetti – arricchisce e integra il pacchetto di misure già pianificate in vista dell’imminente stagione estiva, volte a garantire una maggior sicurezza nelle acque del lago di Como, portando soccorso immediato grazie all’utilizzo di personale altamente specializzato e attrezzature immediatamente disponibili in acqua".

R.C.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?