Il luogo dell'incidente, con la moto a terra
Il luogo dell'incidente, con la moto a terra

Dongo (Como) - Un motociclista di 47 anni è morto in incidente avvenuto nel primo pomeriggio, la cui dinamica al momento rimane oscura. La moto di grossa cilindrata su cui viaggiava stava percorrendo il rettilineo della statale Regina all’interno della galleria di Dongo, ed era in prossimità dell’uscita, quando si è scontrato con un’auto. L’uomo è stato sbalzato dalla moto, che dopo aver strisciato per alcuni metri fuori controllo, si è arrestata al centro della carreggiata. I soccorsi di vigili del fuoco e personale sanitario del 118, sono stati quasi immediati: il medico ha cercato a lungo di rianimare il motociclista, arrivando però a doverne constatare il decesso prima che si riuscisse a organizzare il suo trasporto in ospedale. La polizia stradale di Como sta svolgendo i rilievi per ricostruire come sia avvenuto lo scontro: la galleria è rimasta chiusa a lungo per consentire i gli accertamenti e la messa in sicurezza.