FEDERICA PACELLA
Cronaca

Carcere di Verziano più grande. Sbloccati 38 milioni di euro

Brescia, la deputata di FdI Almici aveva presentato un’interrogazione: "Ora avremo più sicurezza"

Carcere di Verziano più grande. Sbloccati 38 milioni di euro
Carcere di Verziano più grande. Sbloccati 38 milioni di euro

Fondi sbloccati per il carcere di Brescia: per l’ampliamento di Verziano ci sono oltre 38 milioni di euro. La notizia è stata comunicata ieri dal sottosegretario alla Giustizia Andrea Delmastro delle Vedove (Fratelli d’Italia), che ha reso noto che sono 21 gli interventi di edilizia penitenziaria che saranno finanziati con i 166 milioni di euro impegnati dal Comitato paritetico composto da Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti e Ministero Giustizia. "Il sovraffollamento carcerario si affronta con l’edilizia penitenziaria e non con i soliti provvedimenti svuota carceri a cui ci hanno abituato i Governi passati che erodono la certezza della pena, aumentano l’insicurezza sociale e non affrontano strutturalmente il tema del sovraffollamento. Investire in sicurezza era un impegno assunto con gli italiani che oggi onoriamo". Da Brescia, nei giorni scorsi si era levata l’allerta del presidente della Corte d’appello Claudio Castelli, che aveva definito la casa circondariale Nerio Fischione (ex Canton Mombello) "il peggiore d’Italia per sovraffollamento".

"Questi fondi sbloccati dal Governo serviranno per aumentare la capacità ricettiva del sistema penitenziario e, di conseguenza, anche a garantire un più elevato livello di sicurezza", è il commento della deputata di FdI Cristina Almici, che aveva presentato un’interrogazio. Il Verziano dovrebbe passare 72 a 400 posti.