Brescia, bomba da disinnescare: ecco come cambia la circolazione dei treni domenica 22 ottobre

Dalle 9 a mezzogiorno saranno in azione gli artificieri per un ordigno bellico di epoca novecentesca rinvenuto vicino allo scalo merci ferroviario di via Vergnano

Modifiche anche sulla linea dell'alta velocità

Modifiche anche sulla linea dell'alta velocità

Brescia – Dalle nove alle 12 circa di domenica 22 ottobre, su ordinanza della Prefettura di Brescia, sono state programmate le operazioni di rimozione di un ordigno bellico risalente alla II Guerra Mondiale ritrovato nei pressi della sede ferroviaria, nel Comune di Brescia.

“Durante le attività di rimozione sarà necessario sospendere la circolazione ferroviaria nella tratta Bivio Casirate-Brescia della linea AV/AC Milano-Venezia e nella tratta Ospitaletto-Brescia della linea convenzionale; pertanto, sarà modificato il programma di circolazione di alcuni treni a lunga percorrenza e regionali. In particolare, subiranno deviazioni e limitazioni di percorso – comunica RFI – i treni a lunga percorrenza, che saranno deviati via Milano-Bologna, i treni regionali di Trenord Milano-Verona provenienti da Milano, che saranno limitati e avranno origine a Rovato, e quelli provenienti da Verona, che saranno limitati e avranno origine a Brescia: soppressi nella tratta Rovato-Brescia”. I treni regionali di Trenord Milano-Brescia e Bergamo-Brescia, che saranno limitati e avranno origine a Ospitaletto.