Montichiari, incidente sulla provinciale del Benaco: morto un 86enne

Si è scontrato con un camion e poi la sua auto è finita in un fosso. Vani i soccorsi

Vani i soccorsi intervenuti sul luogo dell'incidente

Vani i soccorsi intervenuti sul luogo dell'incidente

Montichiari, 11 luglio 2024 - Nuovo incidente mortale sulle strade bresciana. Questa volta a perdere la vita è stato un 86enne che alla guida della sua auto si è scontrato con un mezzo pesante sulla strada provinciale Bresciana 567 del Benaco.

Dopo l’impatto l’auto è terminata fuori strada in un fosso: i soccorsi non hanno potuto fare altro che constatare il decesso dell’automobilista. Il conducente del mezzo pesante, 47 anni, ha riportato traumi minori testa e arto inferiore ed è stato trasportato all’ospedale di Montichiari.

Nelle notte tra martedì e mercoledì un’altra vittima delle strade bresciana. Lungo l’A35 Brebemi, all’altezza di Antegnate, ha perso la vita Michele Luzzardi, 21 anni, che aveva perso il controllo della sua auto finendo contro il guard-rail. Anche in quel caso non c’era stato nulla da fare. 

Il giovane bresciano avrebbe perso il controllo dell'auto, finendo contro il guardrail. Ma il suo corpo è stato trovato in mezzo alla carreggiata. Stava viaggiando in direzione Brescia

Un automobilista di 21 anni è morto, dopo aver perso il controllo dell'auto ed essere finito contro il guardrail. Stava viaggiando in direzione Brescia.