Il passaggio della Mille Miglia
Il passaggio della Mille Miglia

Brescia, 16 maggio 2017 - E' partito il conto alla rovescia: saranno 450 le vetture, in rappresentanza di 39 nazioni di cinque continenti, dell'edizione 2017 della Mille Miglia storica, la 35esima rievocazione che prenderà il via da Brescia giovedì pomeriggio (18 maggio) per attraversare 200 comuni e sette regioni italiane. Si tratta di auto costruite prima del 1957 che percorreranno 1.700 km (TUTTE LE INFORMAZIONI SUL PERCORSO)

La Mille Miglia sarà divisa in 4 tappe: Brescia-Padova il primo giorno di gara, Padova-Roma venerdì, Roma-Parma sabato e infine Parma- Brescia domenica. Sarà come da tradizione una O.M. 665 Superba, in omaggio alla marca bresciana che vinse la prima Coppa delle Mille Miglia, nel 1927, a dare il via alla corsa. Ad anticipare ogni tappa ci saranno 150 vetture moderne partecipanti al Ferrari Tribute to Mille Miglia e al Mercedes-Benz Mille Miglia Challenge.

"Che la Mille Miglia non fosse solo una competizione automobilistica - ha spiegato Aldo Bonomi, presidente di Mille Miglia srl, società organizzatrice - è sempre stato chiaro a tutti coloro che l'hanno organizzata, dai quattro fondatori, Mazzotti, Maggi, Castagneto e Canestrini, fino alle società che si sono alternate alla conduzione delle rievocazioni. Ciascuna gestione, seppur con differenti peculiarità, è stata positiva, contribuendo allo sviluppo della Freccia Rossa e di tutte le attività, in tanti diversi settori, ad essa correlate". "Oggi, alla quinta edizione organizzata da 1000 Miglia srl, si è registrato il record di 705 iscrizioni, provenienti da 43 diversi paesi di tutti i continenti, a conferma di una costante crescita oltre tutti i confini".

Tra i vip al via hanno risposto presente Joe Bastianich, che ha detto di voler puntare alla vittoria, la giornalista Sky Diletta Leotta, Cristina Chiabotto, Miss Italia 2004, Anna Kanakis, miss Italia del 1977, che correrà con il marito Marco Merati Foscarini e Albert Carreras, figlio del tenore spagnolo Josè Carreras. Al volante anche due membri della casa reale olandese: i principi Pieter Christiaan e Floris Van Oranje-Nassau parteciperanno al Mercedes-Benz Mille Miglia Challenge.