MARTA MIRCALLA PRANDELLI
Cosa Fare

Gli eventi del weekend in provincia di Brescia: cosa fare sabato 14 e domenica 15 ottobre

Una carrellata di appuntamenti legati alla cultura, al vino e ai motori

La Mostra Brulures tra gli appuntamenti del fine settimana

La Mostra Brulures tra gli appuntamenti del fine settimana

Brescia, 13 ottobre 2023 – Un ricco weekend di appuntamenti in provincia di Brescia. Si comincia questa sera alla Scuola Madonna della Neve di Adro con il Festival Nazionale Franciacorta organizzato dall’associazione in Vino Veritas di Mariuccia Ambrosini. Saranno premiati gli studenti che hanno scritto i temi giudicati più interessanti dalla giuria. Parlano tutti della Franciacorta. Si esibiranno i ragazzi della scuola di musica dell’Istituto Madonna della Neve. Si comincia alle 20.30.

Sabato 14 ottobre 2023, alle 20.30, il Museo Diocesano di Brescia ospita il terzo incontro del ciclo Appuntamenti al museo. Tra arte e letteratura, illusionismo e scienza, evento collaterale della mostra Equilibristi, curata da Anna Lisa Ghirardi e Valentina Pedrali, che presenta fino all’8 dicembre, le sculture di Stefano Bombardieri, le fotografie di Alessandro Montanari e i dipinti di Cinzia Bevilacqua. Nel corso della serata Tommaso Avati, sceneggiatore e scrittore, parlerà del suo romanzo Il silenzio del mondo, dedicato al tema della sordità che si concentra sulla diversità dell’essere sordi, sul linguaggio, sul dolore del comunicare. Un libro dove i gesti sostituiscono le parole, dove l’ascolto è qualcosa che va inventato nuovamente, ogni giorno.

Sabato 14 e domenica 15 ottobre, il Festival dei Motori torna al Centro Fiera di Montichiari (BS) con due giornate di spettacolo e adrenalina per chi ama il mondo dei motori. Un fine settimana ad alto contenuto spettacolare molto atteso da tutti gli appassionati con modelli unici in esposizione ed un programma di esibizioni ed eventi speciali da non perdere. In fiera si respirerà tutta l’energia sprigionata da piloti e stuntmen e i mille dettagli che rendono unica la passione per le due e quattro ruote.

Il Festival Dei Motori offre un’esposizione pensata per il pubblico dei consumatori, con un’ampia area dedicata a prodotti, servizi e merchandising. I visitatori potranno visionare e apprezzare da vicino una selezione di auto, moto e modelli da competizione, veicoli storici e d’epoca, autovetture moderne, accessori per scuderie e soluzioni per officine e carrozzerie. All’interno del Festival Dei Motori 2023 ritorna il tradizionale appuntamento con la Mostra Mercato e Scambio, l’evento dedicato ad auto, moto, accessori e ricambi d’epoca che richiama un numeroso pubblico di simpatizzanti, cultori e appassionati di motori e non. Non solo. Al Festival dei Motori 2023, in collaborazione con ITS - Italian Tuning Show, arrivano i truck. In area esterna verrà allestita una spettacolare esposizione di “bisonti della strada”. I visitatori avranno la possibilità di ammirare da vicino una selezione di questi veicoli, personalizzati in maniera davvero unica. Domenica l’Associazione Culturale Contaminazioni debutta con una nuova produzione al Teatro Der Mast in via Giosuè Carducci 17/e a Brescia.

Domenica 15 ottobre alle ore 20.45 andrà in scena lo spettacolo Ultimo Chilometro, diretto da Francesco Buffoli e Daniele Bottini ed interpretato da Emanuele Ghitti e Stefano Rossetti. Il costo del biglietto è di 15 euro. Il ridotto, per tesserati e minorenni è di 11 euro. Nei giorni 14 e 15 ottobre, per la prima volta presso Mo.Ca - Centro per le nuove culture di Brescia, ha luogo la nuova edizione dell’evento Il Giappone nel Chiostro. La manifestazione, giunta alla sua XVI edizione, ha avuto inizio a Perugia nel marzo del 2006 ideata da Paolo Linetti ed è poi proseguita a Brescia, assumendo di volta in volta sempre più notorietà ed incrementando il numero di visitatori. Facendo parte di un progetto quadriennale, ogni anno la tematica principale varia, l’anno 2023 vede il focus sulla carta giapponese (le prossime edizioni verteranno seta, ceramica e metallo).

I visitatori avranno la possibilità, prendendo parte a workshop e conferenze, di compiere un vero e proprio percorso che li porterà dal conoscere la pianta del gelso al realizzare un piccolo libretto rilegato. All’ufficio turistico di Montisola sabato e domenica dalle 10 alle 13 e dalle 13.30 alle 16 sarà aperta la mostra Brulures, speciale Monte Isola, di Domenico Parigi. Da non perdere sia le fotografie, sia l’allestimento, che sposa le immagini dell’artista capriolese con la cultura Isolana, a cui è dedicata una intera sezione dell’evento. L’ingresso è gratuito.