MILLA PRANDELLI
Cosa Fare

Eventi del week-end: fiori nella rocca del ’400, golosità dal mondo e Brescia in bicicletta

Dal lago d’Iseo al Garda, fino alla Notte Blu nel capoluogo: tutti gli appuntamenti da non perdere

Gli stand alla Rocca di Lonato

Gli stand alla Rocca di Lonato

Iseo (Brescia) – Fine settimana da non perdere sui laghi e nelle valli bresciane, dove tanti appuntamenti attendono le migliaia di residenti e turisti che decideranno di trascorrere il loro tempo libero nella Leonessa d’Italia e nel suo territorio.

Iseo, piatti da tutto il mondo

Si comincia da Iseo, dove si svolgerà fino a domenica alle 23 il Mercato Europeo, che porterà nelle strade del centro storico e sul lungolago tanti stand con prodotti provenienti da tante diverse nazioni. Sarà possibile non solo fare acquisiti ma anche degustare piatti tipici di altri Paesi: dalla paella al caviale russo, passando per dolci americani e inglesi.

Lonato e i Fiori nella Rocca 

Sempre fino a domenica, questa volta sul lago di Garda, un nutrito e selezionato numero di vivaisti, artigiani e specialisti in oggettistica da giardino sarà protagonista di Fiori nella Rocca, la rassegna primaverile di giardinaggio ospitata fino al 16 aprile nella storica cornice della quattrocentesca Rocca di Lonato del Garda. Giunta alla sua XV edizione, la rassegna dà il benvenuto alla primavera ed è ormai diventata uno fra gli appuntamenti nazionali più attesi non solo dagli appassionati del settore, ma anche da chi vuole trascorrere una piacevole giornata all’aria aperta, fra colori e profumi di piante e fiori. I visitatori avranno la possibilità di scoprire ed acquistare le novità presentate dai vivaisti per rendere incantevoli giardini e terrazze e, nello stesso tempo, potranno visitare una delle principali fortificazioni del Nord Italia e l’affascinante complesso museale della Fondazione Ugo Da Como in cui è inserita, con i giardini e la straordinaria Casa Museo del Podestà di cui si ammireranno le facciate policrome da poco restaurate.

Brescia su due ruote

Spazio al divertimento anche in città, per la “Notte Blu”. A conclusione della rassegna di eventi primaverile targata Bici Brescia, cittadini e non potranno godersi Brescia sulle due ruote. Sono previsti 6 location, 11 eventi e 18 partner con iniziative per tutti i gusti e le età tra laboratori, spettacoli, spazi espositivi, sfide e visite guidate che invaderanno il centro storico, partendo dal cuore di piazza Loggia e allargandosi a Largo Formentone e ad altri spazi cittadini.

In piazza Loggia a partire dalle 16 la Notte Blu entrerà nel vivo, con numerose attività e laboratori. Sarà presente un’illustratrice che eseguirà ritratti in tempo reale, si potranno testare bici insolite e particolari oppure partecipare a laboratori creativi per bambini. Sarà inoltre possibile prendere parte ad un set fotografico a due ruote per avere un simpatico ricordo della bella giornata.

Sempre in piazza Loggia, dalle 18.30 alle 19.15 si svolgerà lo spettacolo ciclocomico “Giro della Piazza” della compagnia Madame Rebinè. Infine, per concludere in bellezza, dalle 19.30 alle 20.30 si svolgeranno le visite guidate in bici, a cura di Fiab, tra le vie del centro storico al chiaro di luna. Tre sono i percorsi tra i quali sarà possibile scegliere: “Brescia Nobile”, “Brescia Guelfa” “Brescia a stile Liberty”.

Sempre in bicicletta, ma da Brescia a Paratico, nell’ambito del Festival della Carta della Terra, Fondazione Cogeme e i Comuni della Franciacorta invitano alla Biciclettata dal Mella al Lago d’Iseo che partirà alle 8.30 da piazza della Loggia a Brescia per finire al parco Taxodi di Paratico intorno alle 12.