Zanica, frontale auto-furgone sulla statale 42. Morto il conducente della vettura

Terribile incidente nel primo pomeriggio, chiusa la strada per i rilievi. Ferite anche altre due persone

Zanica, 12 giugno 2024 – Incidente mortale oggi pomeriggio, mercoledì 12 giugno, lungo la statale 42. A darne conto è il servizio stampa di Areu, l’Agenzia di emergenza urgenza lombarda. Lo schianto – un frontale fra un’auto e un furgone che avrebbe coinvolto un terzo veicolo – si è verificato poco dopo le 14.45.

Soccorsi (Archivio)
Soccorsi (Archivio)

L’urto, a quanto pare violentissimo, è rivelato fatale al conducente della vettura, un uomo di età ancora non conosciuta. Il suo decesso è stato constatato sul posto dagli operatori del 118, intervenuti dopo la chiamata. 

Sono stati ricoverati anche il conducente del furgone, un uomo di 50 anni, portato all’ospedale Papa Giovanni di Bergamo con traumi a torace, a un braccio e a una gamba. Ferita anche la donna di 43 anni alla guida del terzo veicolo coinvolto nell’incidente, portata in ospedale a Zingonia.

Sul posto sono arrivati un’automedica, due ambulanze, i vigili del fuoco e le forze dell’ordine, chiamate a ricostruire la dinamica e le cause dell’accaduto. La strada è stata chiusa per consentire i rilievi della polizia stradale: la viabilità è stata deviata sulle direttrici provinciali fino a poco dopo le 18, quando si è provveduto a riaprire la carreggiata alla circolazione. All’opera anche i funzionari di Anas.