FRANCESCO SARUBBI
Cronaca

Incidente tra Calcinate e Cavernago: nell’urto muore Stefano Pezzotta, motociclista 37enne

Lo scontro alle 14.30 sulla statale 498 Soncinese, è stato frontale: l’auto ha cercato di evitare l’impatto ma il centauro è caduto al suolo riportando gravi lesioni. I sanitari ne hanno constatato il decesso

La rimozione di una moto dopo un incidente stradale (foto di archivio) e nel riquadro la vittima, Stefano Pezzotta

La rimozione di una moto dopo un incidente stradale (foto di archivio) e nel riquadro la vittima, Stefano Pezzotta

Bergamo, 30 luglio 2023 - Un motociclista di 37 anni ha perso la vita sulla statale 498, la Soncinese, a Calcinate, tra il Cassinone e Cavernago. Ancora in fase di accertamento l’esatta dinamica. Ma da una prima ricostruzione pare che all’origine dello schianto tra la moto condotta dal 37enne Stefano Pezzotta e una Nissan Quasquai, al cui volante c’era un 32enne, ci sarebbe una invasione di corsia da parte del motociclista. In quel preciso momento dalla parte opposta stava sopraggiungendo la Nissan. Il conducente, che, attorno alle 14.30 di oggi, domenica 30 luglio 2023, all’improvviso si sarebbe trovato davanti la moto, avrebbe cercato con una manovra disperata di evitare l’impatto, ma sarebbe stato del tutto inutile. Dopo lo scontro il centauro è caduto sull’asfalto riportando gravi contusioni. Nonostante l’intervento del personale sanitario del 118, per il 37enne non c’è stato nulla da fare. Ferito lievemente il conducente dell’auto, portato all’ospedale Bolognini di Seriate per accertamenti. Per i rilievi sono intervenuti i carabinieri del comando provinciale di Bergamo.

Approfondisci:

Como, due incidenti tra auto con sei feriti a Veniano e Villa Guardia

Como, due incidenti tra auto con sei feriti a Veniano e Villa Guardia
Approfondisci:

Montevecchia, ciclista travolto da un'auto e sbalzato sull’asfalto: soccorso in elicottero

Montevecchia, ciclista travolto da un'auto e sbalzato sull’asfalto: soccorso in elicottero

Infortuni in quota

Incidenti anche sulle montagne della Valle Seriana e Valle Brembana per fortuna senza gravi conseguenze. A Carona un uomo di 37 anni è rimasto coinvolto in un incidente in seguito a una scarica di pietre mentre affrontava la via Calegari-Farina, sulla Punta Osvaldo Esposito. L’intervento di soccorso è scattato in codice rosso. Da Bergamo si è alzato in volo l’elicottero. Sono state allertate anche le squadre del Soccorso alpino Valle Brembana. Fortunatamente per il 37enne nulla di grave: è stato trasportato in ospedale con codice verde. A Valbondione una donna è caduta mentre percorreva il rifugio che porta al Brunone. Anche in questo caso l’intervento è scattato in codice rosso, con l’elicottero decollato da Milano e sono state allertate le squadre del Soccorso alpino di Valbondione. La donna, una volta recuperata, è stata trasportata in ospedale con codice giallo. 

Approfondisci:

Crema, incidente nella notte: motociclista 23enne in codice rosso

Crema, incidente nella notte: motociclista 23enne in codice rosso