Milano, 6 dicembre 2017 - Il direttore d'orchestra Riccardo Chailly, il regista Mario Martone, le grandi voci di Yusif Eyazov, Anna Netrebko e Luca Salsi, e uno dei più grandi compositori del Verismo italiano: Umberto Giordano. Sono loro i protagonisti dell'evento culturale più importante dell'anno, la prima del Teatro alla Scala con "Andrea Chénier" che Rai Cultura propone in diretta in esclusiva giovedì 7 dicembre a partire dalle 17.45 su Rai1. Lo spettacolo, con la regia televisiva di Patrizia Carmine, è trasmesso in diretta anche su Radio3 e su Rai1 HD canale 501. Oltre a trasmettere l'opera, Rai1 racconterà anche ciò che accade attorno allo spettacolo più atteso della stagione. Antonio Di Bella e Milly Carlucci, con collegamenti di Stefania Battistini dal foyer, condurranno la diretta televisiva incontrando, prima dell'inizio e durante l'intervallo, i protagonisti e gli ospiti presenti. Anche quest'anno grande attenzione è stata riservata alla ripresa audio e video dello spettacolo, curata dal Centro di Produzione Tv Rai di Milano, con 12 telecamere in alta definizione, 40 microfoni nella buca d'orchestra e in palcoscenico, 20 radiomicrofoni dedicati ai solisti e al coro.