Quotidiano Nazionale logo
12 apr 2022

Picnic in centro col barbecue Stop a straniero

Complice la bella giornata di sole ha deciso di concedersi uno spuntino all’aperto. Ha portato da bere, il barbecue ma... ha scelto la location sbagliata ossia nella piazza del monumento ai caduti della prima guerra mondiale. Il risultato è stato che quando è arrivata la polizia locale, chiamata dai residenti, e gli ha detto che non poteva fare un pic nic con barbecue lì, non ha potuto far altro che prendere tutto e tornare a casa. E’ successo nel weekend in piazza Cavalieri di Vittorio Veneto dove uno straniero aveva allestito un pic nic con tanto di bevande e barbecue.

Aveva preparato tutto e poi si era allontanato lasciando tutto incustodito. Così i residenti hanno chiamato la polizia locale. Arrivati sul posto gli agenti hanno rintracciato il proprietario, che si trovava in giro per il quartiere. L’uomo è così tornato in piazza e recuperato tutto si è allontanato ripristinando l’ordine della piazza tra viale Santuario e via Primo Maggio. E’ stato fortunato, esattamente un anno fa la polizia locale era intervenuta per una grigliata abusiva alle porte di Saronno al confine con Gerenzano e, per effetto delle normative antiCovid, i partecipanti erano stati tutti sanzionati.

S.G.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?