Quotidiano Nazionale logo
26 gen 2022

Lite in stazione con lanci di bottiglie

Mobilitazione notturna per la violenta lite tra due ubriachi che ha creato non poca agitazione

nella zona della stazione di piazza Cadorna. Malgrado fosse ben prima dell’alba, poco dopo le 4,30, la violenta lite tra due ubriachi ha svegliato molti saronnesi. Affacciandosi dalle finestre attirati dalle urla hanno visto due stranieri che si picchiavano affrontandosi con spintoni, pugni e calci. La situazione è degenerata quando uno dei due ha tirato una bottigliata in testa all’altro. Immediata la chiamata al 112

che ha inviato sul posto un’ambulanza della Croce Rossa. Si è temuto per le condizioni della vittima del brutto colpo alla testa ma in realtà se l’è cavata con contusioni ed escoriazioni che

gli sono state medicate

al pronto soccorso. Sul posto anche i carabinieri che hanno identificato la vittima: un tunisino privo di documenti irregolare in Italia. Per chiarire l’accaduto sono state visionate le immagini

della videosorveglianza.

Sara Giudici

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?