ROSELLA FORMENTI
Cronaca

Arcisate, ladri di cioccolatini: tre persone beccate con tasche e borse strapiene di merce rubata

Si tratta di due uomini e una donna: sono stati bloccati dalla polizia locale di Lavena Ponte Tresa fuori da un supermercata

I ladri sono stati bloccati fuori dal supermercato (foto di repertorio)

I ladri sono stati bloccati fuori dal supermercato (foto di repertorio)

Arcisate – Ladri di cioccolatini. E non solo. Tre persone, due uomini e una donna, tutti di origine romena, sono stati bloccati dalla polizia locale di Arcisate e di Lavena Ponte Tresa dopo aver rubato merce per quasi mille euro in un supermercato del comune.

I tre sono stati individuati e denunciati nei giorni scorsi dagli agenti del contrasto di reati predatori. I poliziotti erano all’interno di un’auto “civetta” quando hanno notato all’esterno di un supermercato ad Arcisate la presenza di persone sospette, in particolare hanno riconosciuto una donna, già denunciata qualche settimana prima, quando era stata trovata in possesso di materiale alimentare sottratto illegalmente in alcuni supermercati.

A quel punto gli agenti hanno controllato la donna e l’uomo che era con lei, dopo averli visti uscire dal supermercato. Nel controllo hanno scoperto che avevano nascosto nelle giacche e nelle borse varie confezioni di cioccolatini per un ammontare di circa 200 euro. Nelle vicinanze è stato individuato anche un altro uomo, era alla guida di un’auto, in attesa dei due complici.

Sulla macchina sono stati trovati altri alimenti, anch’essi sottratti illegalmente in altri supermercati per un bottino totale poco al di sotto dei 1.000 euro. Tutti e tre sono stati deferiti all’autorità giudiziaria per ricettazione in concorso, l’uomo e la donna anche per furto.