Dominguez a Saronno: "Tornerò a inaugurare il vostro nuovo campo"

Diego Dominguez, leggenda del rugby, sostiene la campagna #senzacampononcisto a Saronno. Promette di inaugurare il futuro campo da gioco per i giovani rugbisti locali.

Dominguez a Saronno: "Tornerò a inaugurare il vostro nuovo campo"

Dominguez a Saronno: "Tornerò a inaugurare il vostro nuovo campo"

Una leggenda vivente della palla ovale, Diego Dominguez, scende in campo per il rugby saronnese. Il campione e allenatore ieri ha incontrato, al Centro sportivo comunale Matteotti, i giovani rugbisti saronnesi che stanno portando avanti la campagna #senzacampononcisto, per la richiesta di un campo da gioco omologato. E ha promesso di tornare a Saronno per "dare il primo calcio di inaugurazione del futuro campo da rugby".

Dominguez ha incontrato giovani atleti, educatori e dirigenti dell’Unione Sportiva Saronno Rugby alla presenza del sindaco Augusto Airoldi e dell’assessore allo Sport Gabriele Musarò, prima di far ritorno agli studi televisivi di Sky a Milano per commentare la partita Galles-Italia del Sei Nazioni. "Ho visto l’erba sui campi da gioco per la prima volta in Europa", ha spiegato ricordando i campi polverosi dell’Argentina, dove ha esordito all’età di sei anni. "Un giocatore di rugby – è il messaggio ai ragazzi – è chi sa giocare dentro un campo, ma sa stare insieme anche fuori dal campo e si comporta bene".