Quotidiano Nazionale logo
Quotidiano Nazionale logo
il Giorno logo
15 mar 2022

Covid, incidenza più alta ma casi (di nuovo) in calo

I dati lombardi degli ultimi 10 giorni. I test positivi passano dal 7,7% al 10,7%. Ma i contagiati sono 2.336 in un giorno contro 4.326. Decessi ridotti a un terzo

15 mar 2022

Se il Covid sembra avere ingranato in tutta Europa, e anche in Italia, un trend di leggera risalita, la dinamica in Lombardia resta relativamente sotto controllo. Unico segnale d’allarme è il tasso di incidenza dei tamponi positivi sul totale di quelli processati. Il 4 marzo erano il 7,7% i test positivi sul totale di quelli eseguiti, pari a 55mila. Ieri i positivi erano il 10,7% del totale dei 21.697 esami eseguiti. Segno che la capacità di tracciamento dei contagi, rispetto a dieci giorni fa, si sta appannando. Questo nonostante il numero assoluto dei positivi in 24 ore sia decisamente più basso, 2.336 contro 4.326. In dieci giorni, comunque, in Lombardia sono stati eseguiti oltre mezzo milione di test. Decisamente più affidabili e confrontabili sono i dati delle terapie intensive, che dieci giorni fa contavano 89 persone ricoverate e ieri arrivavano a quota 73. Il totale delle persone in ospedale per Covid è sceso dagli 894 del 4 marzo ai 786 di ieri, dove però si misurava un incremento di 24 unità. Dato non confortante, ma che dovrà essere confermato per essere d’allarme almeno da altri giorni con la medesima tendenza. Cala il numero quotidiano dei decessi. Da 37 a 13 in 10 giorni. Ma nello stesso periodo i decessi sono stati 220 circa.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?