Bavaglini speciali alla Pediatria dell’ospedale . Un dono ai bambini arrivato dalla Pro Patria

La Pediatria dell'ospedale di Busto Arsizio riceve bavaglini speciali con la mascotte della Pro Patria, donati da associazioni locali e un'azienda. Un gesto di affetto molto apprezzato dai bambini e dal personale medico.

Bavaglini speciali alla Pediatria dell’ospedale . Un dono ai bambini arrivato dalla Pro Patria

I bavaglini donati alla Pediatria raffigurano la mascotte della squadra biancoblu, con la scritta «Tigrotti si nasce», un regalo per le future leve di tifosi

Sono bavaglini speciali, un dono che arriva alla Pediatria dell’ospedale di Busto Arsizio, grazie alla Pro Patria, all’associazione Tigrotto per Busto e all’azienda Amedea srl. I bavaglini, davvero simpatici, raffigurano la mascotte della squadra bianco blu, Tigrotto 1919 con la scritta "Tigrotti si nasce", un regalo per le future leve di tifosi. La consegna è avvenuta mercoledì mattina nella colorata area giochi del reparto pediatrico.

"E’ l’ennesima graditissima dimostrazione di affetto e di vicinanza da parte della Pro Patria – ha detto il primario, dottoressa Simonetta Cherubini- ringrazio la società per questo dono, la Pro Patria viene più volte a trovarci sempre con doni e tanta allegria". I bavaglini, realizzati grazie ad Alessio Menegatto di Amedea srl, sono un simbolo, ha detto Martina Crosta, addetta stampa della società calcistica "è sempre bello poter regalare un sorriso ai piccoli pazienti – l’auspicio è che un domani possano riempire lo stadio da tifosi". L’iniziativa è stata proposta per la prima volta lo scorso anno ed è stata rinnovata l’altra mattina, particolarmente gradita e apprezzata.

Anche i bambini hanno voluto ricambiare il regalo e hanno realizzato con le volontarie della sala giochi un pallone chiamato "Trofeo della generosità" già consegnato alla squadra e allo staff tecnico, tutti davvero contenti dell’omaggio. Dalla pagina social della società il ringraziamento per il pallone da parte della squadra " un graditissimo regalo – il Trofeo della Generosità – che custodiremo per sempre".

R.F.