Quotidiano Nazionale logo
il Giorno logo
Quotidiano Nazionale logo
il Giorno logo
9 giu 2022

"Annusa Valentina Nappi": la performance artistica scatena le polemiche

Il corpo della pornostar campana sarà cosparso di essenze, che chiunque potrà annusare

9 giu 2022
featured image
Valentina Nappi e la performance "Senses"
featured image
Valentina Nappi e la performance "Senses"

"Voglio il tuo profumo" cantava Gianna Nannini a metà anni Ottanta. E qualcuno oltre trent'anni dopo l'ha davvero presa in parola. Il 17 giugno la pornostar Valentina Nappi sarà al Contemporary Art Museum di Casoria, in provincia di Napoli, per... farsi annusare. Non in un film hard, ma durante una performance artistica. Dopo Marina Abramovic che ha dato vita a una performance diventata storica con Ulay, ecco che a diventare un'opera d'arte è il corpo di Valentina Nappi. Chiaramente le due performance non sono in alcun modo paragonabili, ma entrambe fanno discutere. Quella della pornostar campana è sicuramente improntata a creare battage pubblicitario piuttosto che un vero momento artistico. Anche se, va sottolineato, il corpo di Valentina Nappi  sarà cosparso di essenze preparate dallo chef Pasquale Trotta. Ad arricchire la giornata sarà anche l'accompagnamento musicale di Kamaak, che eseguiranno dal vivo anche i brani tratti dall'ultimo ep "Imperfect disconnect". Una giornata all'insegna dell'arte contemporanea, potrebbe sembrare. In realtà però le polemiche che si sono innescate sono numerose. D'altro canto, per quanto possa trattarsi di un'esperienza olfattiva in senso stretto, la protagonista è pur sempre un'attrice simbolo del porno italiano. E simbolo, anche con questa iniziativa, dell'utilizzo del corpo umano. Il che ha suscitato le critiche di molte persone che si stanno battendo proprio per demercificare il corpo femminile. 
 

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?