Quotidiano Nazionale logo
il Giorno logo
Quotidiano Nazionale logo
il Giorno logo
11 lug 2022
cristiana mariani
Spettacoli
11 lug 2022

Paola e Chiara, reunion a sorpresa sul palco di Max Pezzali. E i fan le sognano a Sanremo

Le due sorelle sono tornate a cantare insieme nove anni dopo lo scioglimento del duo musicale

11 lug 2022
cristiana mariani
Spettacoli
featured image
Paola e Chiara sul palco con Max Pezzali
featured image
Paola e Chiara sul palco con Max Pezzali

E' il 1995, in tv c'è ancora il Festivalbar, Paola e Chiara Iezzi sono due sorelle milanesi che fanno le coriste sul palco con Max Pezzali. E' il 2022, purtroppo il Festivalbar è solo un - piacevolissimo - ricordo e le sorelle Paola e Chiara Iezzi sono tornate a fare le coriste sul palco con Max Pezzali. Corsi e ricorsi storici. Negli ultimi nove anni Paola e Chiara, le due sorelle di "Amici come prima", "Vamos a bailar" e "Festival", non avevano più cantato insieme in pubblico. Il loro duo si era sciolto per la necessità sentita da entrambe di intraprendere progetti differenti. Erano andate ognuna per la propria strada. Una strada che nella prova generale di Bibione del concerto di Max Pezzali si è ricongiunta. Ed è tornata proprio dove tutto era cominciato: Paola e Chiara erano coriste proprio del cantautore pavese. E nel 1996 hanno cominciato a intraprendere la strada da cantanti "indipendenti". "Quello di Max Pezzali non è solo uno show, ma una macchina del tempo. Incredibile, ieri sera siamo tornati nel 1995. Che meraviglia! Che emozioni! Che canzoni!" hanno scritto le sorelle su Instagram. Che ieri hanno diviso il palco con Max Pezzali, i suoi musicisti e Mauro Repetto. Insomma, una reunion nelle reunion. Sguardi d'intesa, sorrisi e canzoni interpretate con una maggiore sicurezza rispetto al 1995 ma con la stessa grinta, lo stesso entusiasmo e le medesime voci inconfondibili: la reunion è stata un regalo inaspettato.

E adesso che Paola e Chiara sono tornate i fan sognano a occhi aperti. Che possano tornare insieme su un palco molto prestigioso come quello del Festival di Sanremo? Magari all'interno di una super esibizione con Max Pezzali, Mauro Repetto e la loro band. Sarebbe un vero balzo indietro nel tempo. Che farebbe molto bene a milioni di persone

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?