L'uovo della gallina Gilda accanto a uno 'standard'

Verceia (Sondrio), 12 giugno 2018 - A Verceia, si sa, la natura fa le cose in grande da sempre, a partire dal lussureggiante paesaggio meta di molti turisti soprattutto nei mesi estivi. Quel che non si sa, invece, è che anche gli animali da cortile non sono da meno.

Lunedì scorso, infatti, in un piccolo pollaio della zona è stato covato un uovo da record dal peso di ben 120 grammi. Grazie all'ambiente che dona benessere, ma soprattutto all'incessante impegno dei residenti e dei contadini nella salvaguardia del territorio succede che la terra a volte regali prodotti decisamente sorprendenti viste anche le forme di agricoltura naturali che evitano sostanze inquinanti per prediligere, invece, metodi di coltivazione capaci di rispettare equilibri. Forse non sarà la gallina dalle uova d'oro, ma poco ci manca. La portentosa gallina Gilda ha ,infatti, deposto un uovo dal ragguardevole peso di 120 grammi, quasi 8 cm di lunghezza.

"Siamo rimasti senza parole e non credevamo ai nostri occhi quando lunedì sera abbiamo trovato l'uovo nel nostro piccolo pollaio - racconta non senza stupore la famiglia Lumina - noi facciamo altri lavori, ma amiamo mangiare genuino e così abbiamo alcune galline, ma mai ci è accaduta una cosa simile in tanti e tanti anni. Siamo sorpresi, proprio un grande uovo. Sarà forse dovuto allora alla genuinità della crusca del nostro grano che coltiviamo con dedizione da oltre 20 anni. Si vede che contiene proprietà adeguate per l'alimentazione". Un uovo decisamente gigante, da Guinness dei primati.