Soccorritori in servizio in una foto di repertorio
Soccorritori in servizio in una foto di repertorio

Poggiridenti, 1 dicembre 2019 - Una donna valtellinese è stata uccisa nella sua casa a Negril, località turistica in Giamaica. Si tratta di Patrizia Besio, 46enne di Poggiridenti, da anni trasferitasi in Giamaica dove viveva con il marito Osbourne Richards, 49enne, anche lui rimasto ucciso in quella che con tutta probabilità è una rapina finita male. I due sono stati trovati morti venerdì attorno a mezzogiorno. Sull'accaduto indagano le forze dell'ordine locali. La notizia ha raggiunto questa mattina, domenica 1 dicembre, la Valtellina e in particolare la comunità di Poggiridenti, dove Patrizia Besio era conosciuta e lascia i familiari.