Sguardi di pianura. Gli scorci lodigiani di Tino Bracchi

Due nuove esposizioni inaugurano a Bipielle Arte di Lodi: "Tino Bracchi. Un uomo di pianura" e la seconda edizione di "Ospiti a Palazzo" con l'opera di Gaetano Previati. Opere di grande intensità emotiva da ammirare gratuitamente fino al 21 aprile.

Sguardi di pianura. Gli scorci lodigiani di Tino Bracchi

Due nuove esposizioni inaugurano a Bipielle Arte di Lodi: "Tino Bracchi. Un uomo di pianura" e la seconda edizione di "Ospiti a Palazzo" con l'opera di Gaetano Previati. Opere di grande intensità emotiva da ammirare gratuitamente fino al 21 aprile.

Partite ieri due nuove esposizioni a Bipielle Arte di Lodi, entrambe fino al 21 aprile. Si tratta di “Tino Bracchi. Un uomo di pianura“. Si potranno ammirare gratuitamente opere di elevata intensità emotiva, attraverso i ricordi e gli affetti di un importante pittore lodigiano nato a Livraga nel 1948. Nella stessa sala verrà presentata la seconda edizione di “Ospiti a Palazzo“: esposta l’opera di Gaetano Previati “Il lavacro dell’umanità“ (nella foto). (Dal martedì al giovedì dalle 16 alle 19; sabato, domenica e lunedì dell’Angelo dalle 10 alle 13 e dalle 16 alle 19).