Quotidiano Nazionale logo
Quotidiano Nazionale logo
il Giorno logo
26 mar 2022

Ora non è più reato Condanna annullata

26 mar 2022

Sentenza annullata dalla Cassazione, in quanto il fatto non è più previsto come reato, per Tatyana Khvostova, 42 anni di Como, titolare di una struttura ricettiva in città. A ottobre scorso aveva patteggiato un anno e otto mesi di reclusione per peculato, con l’accusa di non aver versato al Comune di Como quasi 14mila euro, pari agli incassi per la tassa di soggiorno dei turisti che avevano alloggiato tra dicembre 2018 e settembre 2019. Tuttavia tale condotta è stata nel frattempo derubricata a illecito amministrativo, relativo in modo specifico al trattenimento della tassa di soggiorno.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?